La rarissima Fioritura dell’Aro Titano meglio conosciuto come “fiore cadavere”

La rarissima Fioritura dell’Aro Titano meglio conosciuto come “fiore cadavere”

35

L’aro titano o aro gigante è una pianta appartenente alla famiglia delle Araceae, endemica dell’isola di Sumatra.

Questa pianta possiede la più grande infiorescenza non ramificata del mondo vegetale.

L’aro titano è un fiore a dir poco insolito: raggiunge i 3 metri di altezza, pesa una settantina di chili e per vederlo sbocciare si devono attendere anche 20 anni.

la crescita poi è molto veloce e la fioritura non dura più di 4 giorni. Il titolo di fiore “cadavere” deriva dal peculiare odore di Carne in avanzato stato di decomposizione che il fiore emana durante la fioritura. Dopo la scomparsa del fiore, la pianta produce una sola foglia che cresce su un gambo verde; la struttura fogliare in questa fase può raggiungere i 6 metri di altezza e 5 di larghezza. Al Royal Botanic Garden di Edimburgo una pianta delle dimensioni iniziali di un’arancia dopo 7 anni ha raggiunto il peso record di 153,9 kg. La fioritura più recente è di circa una settimana fa (tra il 13 e 14 Giugno 2021) ed è avvenuta in Polonia nel giardino botanico di Varsavia. L’evento è talmente raro che centinaia se non migliaia di persone si sono ritrovate in coda per ore per fare uno scatto o un breve video di questo rarissimo fiore gigantesco con un odore terribile.

La pianta cresce spontaneamente solo nelle foreste pluviali di Sumatra, ma è in pericolo di estinzione a causa della deforestazione. Piantare nei giardini botanici, dove sono una grande attrazione per i visitatori, ha contribuito a preservarli.
In Italia lo si può ammirare presso il Giardino dei semplici di Firenze, che è stato teatro di una spettacolare fioritura nell’agosto 2007

Fonti: Wikipedia;TGfuneral24